Candio Antibiotico 20G
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

Candio Antibiotico 20G

Antibiotico Per Uccelli Ad Ampio Spettro
7,50 €
Tasse incluse
block Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Descrizione

Candioli Candio Antibiotico

COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA

1 g di polvere contiene: Principi attivi: Tetraciclina mg 83,175 (equivalenti a mg 90,000 di Tetraciclina Cloridrato) - Sulfachinossalina mg 83,591 (equivalenti a mg 90,000 di Sulfachinossalina Sodica) - Vitamina B1 cloridrato mg 1,000 - Vitamina K3 mg 1,000 (equivalenti a Menadione Sodio Bisolfito mg 1,915)

Eccipienti: Lattosio mg 818,000

 

FORMA FARMACEUTICA: Polvere per uso orale da miscelare al mangime solido.

Polvere fine, quasi impalpabile, di colore paglierino o al più giallo.

 

4. INFORMAZIONI CLINICHE

Specie di destinazione: Uccelli da gabbia e da voliera come canarini (Harzer Roller, Malinois, Border, York, Crest), Cardinalini del Venezuela (Spinus cucullatus), Pappagallini Inseparabili (Agapornis spp.) e Parocchetto dal collare  (Psittacula krameri, Psittacidae, Psittaculinae Psittacidi, Psittaculini).

Indicazioni per l’utilizzazione specificando le specie di destinazione

Terapia delle setticemie e delle malattie respiratorie e gastrointestinali sostenute dai principali batteri patogeni, sia Gram positivi che Gram  negativi, Rickettsie, Clamidiae e Micoplasmi e delle coccidiosi sostenute da Eimeria spp., Isospora spp., Dorisiella spp., Wenyonella spp., Tyzzeria spp. e Sarcocystis spp., in uccelli da gabbia e da voliera non destinati alla produzione di alimenti per il consumo umano.

Posologia e via di somministrazione Il prodotto va somministrato per via orale, mescolandolo completamente alla consueta razione alimentare e controllando che venga completamente consumata. Utilizzare la confezione più adatta alle esigenze del trattamento da effettuare, in funzione del peso dell’animale e del numero di soggetti da trattare.

Miscelare molto bene g 1 di medicinale per 100 g di mangime (pari a 3300 mg di medicinale per kg di peso vivo dell’animale per una volta al giorno per 3-5 giorni) in modo da ottenere un’ottima omogeneità nell’alimento e somministrare per un periodo di 3 - 5 giorni consecutivi.

Le dosi vanno calcolate tenendo conto che per ogni chilogrammo di peso vivo dell’animale occorre somministrare 3300 mg di medicinale (pari a 274,48 mg di Tetraciclina base e 275,85 mg di Sulfachinossalina). Vedere tabella in allegato.

Tempo di attesa Non pertinente. È vietato l’uso del medicinale veterinario su animali produttori di alimenti destinati al consumo umano.

Controindicazioni: L’uso del prodotto è controindicato nei soggetti affetti da forme di insufficienza renale o con disordini ematologici. Non usare in caso di ipersensibilità alle solfonamidi ed alle tetracicline o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Impiego durante la gravidanza, l’allattamento o l’ovodeposizione La sicurezza del medicinale veterinario durante l’allattamento e l’ovodeposizione non è stata stabilita. Gravidanza: In mancanza di studi sulla specie di destinazione usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio del veterinario responsabile.

Altre informazioni: vedere dettagli nel decreto allegato

 

Scheda tecnica

12493